Login

Prodotti
solare termico

Collettore DUO ACQUA
Collettore DUO ACQUA & ARIA
Collettore DUO MULTI 2
Kit forzato tetto falda 100 Lt 1-2 persone
Kit forzato tetto falda 200 Lt 3-4 persone
Kit forzato tetto falda 300Lt 4-5 persone
Kit forzato tetto falda 500 Lt 6-7 persone
Kit fotovoltaico pompa di calore acqua/acqua
KIT FOTOVOLTAICO/POMPA DI CALORE
Kit integrazione riscaldamento Mt 10,5
Kit integrazione riscaldamento Mt 15
Kit integrazione riscaldamento Mt 21
KIT NATURALE 2 PERSONE
KIT PER RISCALDAMENTO AD ARIA
KIT RISCALDAMENTO AD ARIA & ACQUA
KIT SOLARIZZAZIONE POMPE SOMMERSE
KIT VERTICALE 200 Lt
PANCHINA SOLARE
Pannello solare DISCOTERM
POMPA SOLARE A IMMERSIONE CENTRIFUGA
Pompe solaire immergŤ a piston
REALIZZAZIONI A DISEGNO
1LAMPIONE LIBERTY
1LAMPIONE LIBERTY Mini
1PALO ARTISTICO LIBERTY
1LIBERTY RELAX
1PALO EIFFEL
1 LAMPIONE GLOBO 15
1LAMPIONE GLOBO 30
1LAMPADA STRADALE 220
1LAMPIONE STRADALE 160

 

TOP100-SOLAR

24/06/2017

data pubblicazione:20/11/2009

LAMPIONI FOTOVOLTAICI: DOVE E COME


 

Il lampione fotovoltaico è da considerarsi un mini impianto elettrico ad isola composto da un generatore elettrico (modulo fotovoltaico), quadro di comando (regolatore di carica) accumulatore di energia (batteria) e punto luce (lampada). Nel lampione fotovoltaico non esiste inverter.

La tensione presente nell'impianto può essere da 12 o 24 volt in CC la quantità di energia elettrica disponibile è quella che produce giornalmente il modulo fotovoltaico e questa viene dosata alla lampada traminte il regolatore che funge anche da programmatore orario per l'accensione del punto luce, è quindi la grandezza del modulo che determina i consumi e il grado d'illuminazione (lux) i quali possono essere lievi per permettere l'illuminazione dal crepuscolo all'alba oppure più consistenti per periodi più brevi della notte, mentre la batteria è il componente che determina l'autonomia in assenza di sole. La giusta proporzione di tre componenti fondamentali determina la buona riuscita del progetto: Generatore-lampada-batteria. Perchè a differenza degli impianti fotovoltaici connessi in rete che nel periodo invernale pur essendoci una minore produzione non soffrono d'interruzione perchè attingono più energia dalla rete, il lampione fotovoltaico essendo isolato deve rimanere acceso per il tempo richiesto sopratutto a ridosso del solstizio d'inverno, al 22 dicembre la notte dura 16 ore contro le 8 del 21 giugno, in questo periodo se la batteria viene stressata troppo gli si accorcia la vita, in questo caso entra in gioco il regolatore di carica il quale disconnette il circuito della lampada impedendo lo svuotamento totale dell'accumulatore e di conseguenza la rovina del componente. Dallo scritto precedente si riscontra un'analisi inversamente proporzionale, minor insolazione/maggior fabbisogno, sarà quindi difficile trovare un lampione fotovoltaico che possa dare la stessa intensità di luce per l'intera notte per 365 giorni all'anno. Si precisa che sulle note tecniche dei nostri lampioni la durata dell'accensione della lampada 8 ore è riferita alla quantità di lux riportati nel diagramma fotometrico, per 365 giorni all'anno alla latitudine di 45°50', anche se nel periodo estivo per la gran quantità di energia disponibile l'illuminazione potrebbe durare di più, ma ahimè la notte dura di meno.

Dove si installa un lampione fotovoltaico: In luoghi pubblici o privati dove e molto dispendioso eseguire la linea elettrica per alimentare i lampioni tradizionali oppure la linea elettrica esistente e vecchia e logora o non sopporta altri allacciamenti e andrebbe sostituita. Il sito da illuminare  deve avere un minimo d'insolazione di almeno 4 ore nel periodo dicembre/gennaio, in base all'energia disponibile si programma la luminosità e la grandezza del modulo fotovoltaico. In alcuni casi di proprietà comuni il bisogno d'illuminare qualche area senza il bisogno di dover far installare un contatore dall'azienda erogatrice il lampioni fotovoltaici sono il toccasana. 

Come si installa un lampione fotovoltaico: Il linea di massima il procedimento è simile all'installazione di un lampione tradizionale, ma a causa della maggior superficie esposta al vento, il modulo fotovoltaico, bisogna aumentare la robustezza del palo. Le norme tecniche EN 40-2  EN 40-3 e EN 40-5 danno le direttive per garantire la stabilità della struttura in funzione della velocità del vento rilevate delle carte del vento per ogni singola zona d'Italia.

Scarica i pdf informativi 

Liberty 75

Liberty Mini




newsletter

ing flavio conti

tecnico

Risorse Solari© | N° DE PATENTE 36091724 | Si√©ge operatif:¬†RISORSE¬†SOLARI¬†sarl Route El Jadida Res. Badr Casablanca Mob.00212(0)604225644

E-mail:info@risorsesolari.com Site Web: www.risorsesolari.com/ma