LAMPIONE GLOBO 15
Collettore DUO ACQUA
Collettore DUO ACQUA & ARIA
Collettore DUO MULTI 2
Kit forzato tetto falda 100 Lt 1-2 persone
Kit forzato tetto falda 200 Lt 3-4 persone
Kit forzato tetto falda 300Lt 4-5 persone
Kit forzato tetto falda 500 Lt 6-7 persone
Kit fotovoltaico pompa di calore acqua/acqua
KIT FOTOVOLTAICO/POMPA DI CALORE
Kit integrazione riscaldamento Mt 10,5
Kit integrazione riscaldamento Mt 15
Kit integrazione riscaldamento Mt 21
KIT NATURALE 2 PERSONE
KIT PER RISCALDAMENTO AD ARIA
KIT RISCALDAMENTO AD ARIA & ACQUA
KIT SOLARIZZAZIONE POMPE SOMMERSE
KIT VERTICALE 200 Lt
LAMPADA STRADALE 220
LAMPIONE GLOBO 30
LAMPIONE LIBERTY
LAMPIONE LIBERTY Mini
LAMPIONE STRADALE 160
PALO ARTISTICO LIBERTY
PALO EIFFEL
PANCHINA SOLARE
REALIZZAZIONI A DISEGNO

 

indicatoreINTRODUZIONE AL SOLARE
indicatoreL’IMPIANTO SOLARE TERMICO
indicatoreIL COLLETTORE DUO
indicatoreUTILIZZO E COSTI
indicatorePER INSTALLARE UN IMPIANTO SOLARE
indicatoreCOME SCEGLIERE UN COLLETTORE
indicatoreUNO SCHEMA PER L'ACQUA SANITARIA
indicatoreLA ESATTA ESPOSIZIONE DEL TETTO

 

 

 

 

L’IMPIANTO SOLARE TERMICO

L’IMPIANTO SOLARE TERMICO

L’impianto solare è possibile installarlo in ogni edificio che abbia uno spazio soleggiato ed eventualmente anche in giardino (vedi nostro kit giardino) può essere adibito alla sola produzione di acqua calda sanitaria oppure anche integrare il riscaldamento degli ambienti, si hanno maggiori rese se rivolti a Sud 180° con deviazioni non maggiori di 15° Est o 30° Ovest. Per l’inclinazione del collettore è da preferire la stessa latitudine del luogo quando questo è adibito alla sola produzione di acqua calda, mentre quando l’impianto è collegato all’impianto di riscaldamento sono da preferire maggiori inclinazioni (10-15° in più). Comunque se la zona soleggiata dell’edificio non permette la collimazione al sud e l’esatta inclinazione, e possibile sopperire al minor rendimento maggiorando la superficie, la quale per un impianto standard prevede 1 metro quadro per persona nel nord Italia 0,75 al centro Italia ed 0,5 al sud Italia quando l’impianto solare deve produrre solo acqua calda, mentre se il collettore funge anche da integrazione al riscaldamento con collimazioni molto diverse dallo standard non conviene l’installazione in quanto la superficie per sopperire ai fabbisogni dei mesi invernali dovrebbe essere maggiorata di molto allungando notevolmente il recupero dell’esborso iniziale.



 

 

 
Risorse Solari© | N° PARTITA IVA 02235240120 | Sede operativa : RISORSE SOLARI  Via Piave,27 21040 Lozza (va) ITALIA

Tel. +39 0332 264579 Cell. +39 3497368907

E-mail:info@risorsesolari.com Sito Web: www.risorsesolari.com